Statuto

N. 69297 di repertorio .................... N. 19287 di raccolta ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA REPUBBLICA ITALIANA Il tredici dicembre duemilacinque in Velletri, nel mio studio in Piazza Cairoli n°44. 13 dicembre 2005 Innanzi a me Avv. Dr. Edmondo Maria Capecelatro, Notaio in Velletri, iscritto al Collegio Notarile dei Distretti Riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, senza l'assistenza dei testi per concorde rinuncia dei comparenti col mio consenso,

Sono presenti: BOCCUZZI Maria Luisa; CAPRIO Angelo; CASSIOLI Claudia; e FEBBRARO Mario I comparenti, della cui identità personale io Notaio sono certo, con il presente atto costituiscono un'associazione non riconosciuta denominata "associazione Centro Storico di Sermugnano", con sede in Castiglione in Teverina (VT), frazione Sermugnano, Piazza Castello n°11. I comparenti dichiarano che la presente Associazione nasce anche con il contributo dei signori: BONACCI Igino; CAPRIO Fabrizio; CAPRIO Giocondo; CAPRIO Adriano; CAPRIO Giuliano; COSTANTINI Roberto; DOMINICI Ferdinando; DORETTO Maria Loredana; FEBBRARO Giovanna; FEBBRARO Milena; FIORUCCI Mara; FORMICA Pietro; FORTI Roberto; GIORDANO Sergio; LUPINO Liliana; LUPINO Luciano; PAGGIO Italia; PASQUINI Alterio; PETTINELLI Corrado; PETTINELLI Fausto; PETTINELLI Alessandro; PETTINELLI Villalba; POZZI Averino; ROFENA Guglielmo; ROFENA Daniele; SCARPELLINI Eugenia; SORBO Antonio; e STELLA Sonia. Pertanto ai sunnominati deve essere riconosciuta la qualifica di soci fondatori.

Lo scopo, l'organizzazione ed il funzionamento dell'associazione sono disciplinati dallo Statuto Sociale che, firmato dai comparenti e da me Notaio, si allega al presente atto sotto la lettera "A" per formare parte integrante e sostanziale, omessane la lettura per dispensa dei comparenti. ART. 3) A comporre il Consiglio Direttivo dell'Associazione per il primo triennio vengono nominati gli associati: -CAPRIO Angelo -Presidente; -FEBBRARO Mario -Vicepresidente; -CASSIOLI Claudia - Segretario; -BOCCUZZI Maria Luisa -Tesoriere. ART. 4) Le spese di quest'atto gravano sull'Associazione. Di quest'atto ho dato lettura ai comparenti, che lo approvano e meco lo sottoscrivono. Consta di un foglio dattiloscritto da persona di mia fiducia ed integrato di mio pugno per quattro pagine fin qui.

F.to: Maria Luisa BOCCUZZI;Angelo Caprio;Claudia CASSIOLI;Mario FEBBRARO;Edmondo Maria CAPECELATRO Notaio.

ALLEGATO "A" AL N. 69297/19287 DI REPERTORIO E RACCOLTA Statuto della Associazione Centro Storico di Sermugnano Si costituisce un'associazione culturale senza fini di lucro denominata "Associazione Centro Storico di Sermugnano". L'associazione, che ha durata illimitata, ha sede nel comune di Castiglione in Teverina (VT), frazione Sermugnano, Piazza Castello n°11. L'associazione adotta quale simbolo uno stemma raffigurante il paesaggio; lo stemma dell'arciospedale Santo Spirito in Saxia di Roma che fu proprietario del castello di Sermugnano; e la raffigurazione del capitano di ventura di nome Herr Mugnai ( italianizzato Ser Mugnen), che eresse l'attuale rocca. Patrimonio L'associazione si finanzia attraverso: quote e contributi degli associati; eredità, donazioni, e legati; contributi dello Stato, delle Regioni di enti locali, enti o di istituzioni pubbliche anche finalizzati al sostegno di specifici e documentati programmi realizzati nell'ambito dei fini statutari; entrate derivanti da prestazioni di servizi convenzionati; proventi delle cessioni di beni e servizi agli associati e a terzi, anche attraverso lo svolgimento di attività economiche di natura commerciale, artigianale, o agricola svolti in maniera ausiliaria e sussidiaria e comunque finalizzate al raggiungimento degli obiettivi statutari; erogazioni liberali degli associati e dei terzi; entrate derivanti da iniziative promozionali finalizzate al proprio finanziamento quali feste e sottoscrizioni anche a premi; da ogni eventuale bene mobile o immobile che appartenga all'associazione per donazione, lascito, successione o altra causa. E' fatto divieto di distribuire, in modo diretto od indiretto, utili o avanzi di gestione. Scopi L'associazione ha per scopo la valorizzazione del patrimonio socio-ambientale, culturale, e artistico del centro storico e la sua riqualificazione attraverso iniziative tendenti a: recuperare e rispettare la residenzialità, richiedere l'attuazione di una seria politica delle destinazioni d'uso di appartamenti e locali; vigilare sugli abusivismi edilizi e sull'arredo urbano; intervenire per l'attuazione di una seria programmazione dei servizi; viabilità; manutenzione stradale; igiene e salute pubblica. Oltre a tutto questo ed a quanto emergerà dagli associati, anche futuri, l'associazione si prefigge di incontrare i rappresentanti delle istituzioni; intraprendere azioni legali per la tutela del patrimonio ambientale e artistico; promuovere riunioni, iniziative, ricerche e convegni; collaborare con tutte quelle iniziative ed associazioni che perseguono gli stessi fini; fornire uno strumento di pressione su gli organi competenti.

L'associazione si prefigge inoltre la creazione di un sito internet per promuovere le sue attività, sito sul quale verranno pubblicati lo statuto, i verbali, le convocazioni e quant'altro deliberato. Organi Sono organi dell'associazione: l'Assemblea dei Soci, il Consiglio, il Presidente, i Vicepresidenti, il Tesoriere ed il Segretario. Tutte le cariche sociali hanno durata di 3 (tre) anni, salvo revoca o dimissioni, con possibilità di riconferma. La nomina degli organi dell'Associazione avviene tramite votazione. Tutte le cariche sono a titolo gratuito. Disposizioni finali Per quanto non previsto dal presente statuto si applicano le disposizioni del codice civile e delle altre leggi in materia. F.to: Maria Luisa BOCCUZZI;Angelo CAPRIO; Claudia CASSIOLI;Mario FEBBRARO;Edmondo Maria CAPECELATRO Notaio.