Curiosità
Estratto del dizionario del Dialetto Sermugnanese


“Ogni amante della storia e delle tradizioni della propria terra è inevitabilmente attratto anche dal suo dialetto.” “… è evidente che il Vocabolario di Castiglione in Teverina rappresenta oggi un punto fermo per quel che attiene alla documentazione in nostro possesso delle varietà linguistiche a cavaliere fra l’area della Toscana meridionale e l’area del Lazio settentrionale.
All’intersezione di tre grandi poli, quello toscano quello umbro meridionale e quello laziale, la zona in questione si caratterizza come area molto tipizzata, che già in passato ha risentito e oggi sempre più risente dell’attrazione esercitata dal bacino metropolitano di Roma.”
Aduce - ridurre … tal l’adusse, che ne fè un naspo…
Accostamuro - Gioco consistente nel lanciare il più possible vicino ad un muro figurine o monete
Agiumae - ormai, infine, finalmente
Agrestasse - arrabbiarsi, diventare di umore agro
Allamato - infangato, impantanato
Ammazzatoro - cresciuto abbastanza per essere macellato
Ancùlite - accidenti … anculite quanto sè stronzo..
Angioletto (fà l’) - asso di spade, svenire
Annugulasse - annuvolarsi … s’annugolò forte, tamen non piovette…
Appartavante - avanti
Appicapanne - appendiabiti
Appoccià - allattare
Appollo - appollaiarsi, Il rientro degli uccelli al rifugio notturno
Appromasse - accostarsi al margine della strada, del campo
Archemuse - alchermes, liquore rosso vivo usato per I dolci
Arcottènnolo - arcobaleno
Ariciaric’è - c’è ancora, per la terza volta
Arimponise - andare di traverso
Arrisumijà - rassomigliare
Arlòdo- logoro
Arricatò - incitamento a muoversi dei buoi attaccati al carro
Baccajà - brontolare, litigare
Baffo - guanciale salato del maiale
Bao - mostro immaginario, spauracchio dei bambini
Bardasso - ragazzaccio, monello
Barre - bar
Battizzo - battesimo
Bea - bere
Becalino - miope
Becca - punta ricurva della roncola, pettegole
Beccaccione - cornuto
Becco - cornuto
Beco - cieco … che sèe beco…?
Bigonzo - bigoncia
Billo - tacchino
Billa - stanchezza, sonnolenza
Billotto - persona tonta
Biricòcola - albicocca
Bisurfite - metabisolfito di potassio, conservante per il vino
Bofio - obeso
Bojacca - impasto di cemento con grande percentuale di acqua
Bullicame - acqua che bolle
Busso - rumore derivato da un forte colpo
Butto - immondezzaio, discarica
Cambio-Cammio - camion
Cappanno - capanno del cacciatore
Caracca - forte colpo
Carnasciale - carnevale
Catarcione - catenaccio, chiavistello
Cavone - calanco, vallone
Ceccia - sedere
Celletta-o - vagina-pene
Cerqua - quercia
Cetrone - cetriolo
Che ci sae - chi lo sà
Chica - vagina
Cianca - gamba, zampa
Coa - coda
Composta - conserva, marmellata
Compro - comperato, di fabbrica, non fatto in casa
Concorsio - consorzio
Corco - sdraiato, supino
Cricco - pene, generalmente del bambino
Curre - correre
Dirigiri - digerire
Discennente - tubo che raccoglie l’acqua piovana e la convoglia nella fogna
Donne - di dove
Doppo - dopo
...

Tratto da "Così parlavano a Catiglione" Vocabolario ragionato di una lingua che scompare a cura di Cesare CORRADINI


detti proverbiali

- Tento antò n'tun tà (attento Antonio non ti ungere)
- Sto cunijo fà du chile, cumincia a esse ammazzatoro (Questo coniglio pesa due chili, è cresciuto abbastanza per essere macellato)
- C'ha i sordi pe fà na guerra (essere molto ricco)
- T'è andata in cu...,come la volpe al cirro (Perdita di un affare concluso o subire una perdita imprevista - Gente di Maremma)
- Chi fuma quand'è alla posta, perde 'l su' tempo e non spara botta (Chi fuma mentre è appostato perde tempo e non spara - Chi è distratto non porta a compimento il suo lavoro - Gente di Maremma)
- Una coppia e un paio, tu e Tartaglino (Quanti subiscono un danno per eccessiva titubanza - Lo Strologo)
- Stegne s'tume chiude s'ibbro e sterza qua'sta c...a (.........)
- Ti s'è accivettato il capo (Una persona che non connette più - Lo Strologo)
- C'ha dato come 'r pettiere ma la pietrangola. (Pettiere = pettirosso ; Pietrangola = trappola per pettirosso e piccoli uccelli in genere. Spiegazione: incorrere in una disavventura dall'esito scontato)